«Magna Grecia Awards Galà»,

0

appuntamento il 25 luglio a Gioia del Colle

Per la prima volta «Gioiella», unico sostenitore autorevole del prestigioso riconoscimento

Conferenza stampa di presentazione, martedì 23 luglio, nella sala «Javarone» del Municipio, ore 18.00

Torna a Gioia del Colle il «Magna Grecia Awards», la manifestazione ideata dallo scrittore Fabio Salvatore, con una serata tutta speciale: il «Magna Grecia Awards Galà» che sarà ospitato nell’atrio del Castello Normanno-Svevo, nato dall’incontro con la Galleria Nartist, che propone un nuovo modo di vivere l’arte come esperienza quotidiana, con la piena volontà di legarsi a una intensa narrazione territoriale e valoriale.

L’appuntamento è per giovedì 25 luglio, alle ore 20.30, e avrà la partecipazione straordinaria del cantautore siciliano Giovanni Caccamo. Ingresso su invito.

Il «Magna Grecia Awards», per il suo consueto Galà, sceglie per la prima volta «Gioiella», come unico sostenitore autorevole, per la sua capacità di trasmettere i valori di un territorio nel mondo che nel «manifesto valoriale» del «Magna Grecia Awards», rispecchia la sua essenza. Un vero e proprio intreccio narrativo dalla forte caratterizzazione etico, sociale, culturale e solidale.

Gioia del Colle, terra di Federico II, del mito di Bianca Lancia, immagine del seno, del latte, principio di fecondazione e nutrimento.

Il «Magna Grecia Awards Galà» è patrocinato dal Comune di Gioia del Colle e rientra nel cartellone «IOHA(ae)StaS», il calendario di eventi promosso dall’amministrazione comunale, e in particolare dall’assessorato alla Cultura, per i mesi estivi.

L’evento sarà presentato in conferenza stampa, martedì 23 luglio, alle ore 18.00, nella Sala «Javarone» del Municipio.

Interverranno:

  • Giovanni Mastrangelo, sindaco di Gioia del Colle;
  • Lucio Romano, assessore alla Cultura;
  • Fabio Salvatore, direttore artistico di «Magna Grecia Awards»;
  • Andrea Brandonisio, Gioiella S.r.l.;
  • Gianfranco Nicastri, Nartist;
  • Angela Mastrovito, direttore creativo di «Magna Grecia Awards»;
  • Fabio Galeandro, direttore del Castello e del Museo nazionale archeologico di Gioia del Colle.

«A nome di tutta la Comunità gioiese sono orgoglioso di poter ospitare nella nostra città un evento così prestigioso – dice Giovanni Mastrangelo, sindaco di Gioia del Colle -. Il «Magna Grecia Awards» celebra le professionalità e i talenti delle nostre arti, dalla cultura, allo spettacolo, al cinema, allo sport e a tanto altro. E’ occasione straordinaria di valorizzazione delle qualità di artisti di fama nazionale e internazionale e siamo lieti che queste eccellenze possano essere premiate nel nostro Castello, simbolo appunto di eccellenza della nostra Gioia del Colle. Questa serata è solo il punto di partenza per un progetto che vedrà il premio fermarsi a Gioia del Colle per altre edizioni del «Magna Grecia Awards» nel segno della volontà di questa amministrazione di dare spazio alla bellezza e ai più grandi talenti del nostro territorio».

UFFICIO STAMPA TERRITORIALE

«MAGNA GRECIA AWARDS GALA’»

Patrizia Nettis

Clicca e condividi