L’azienda ‘Scoppio’ vince appalto in Emilia Romagna

0

E’ un’azienda gioiese la vincitrice della gara di appalto ad evidenza pubblica per la gestione del trasporto scolasti- co nel comune di Ravenna e di altri 10 centri limitrofi del- la Emilia Romagna. Si tratta della Paolo Scoppio & Figlio Autolinee srl che esercita attività di trasporto sin dal 1927. Attualmente il parco autobus è costituito da 392 autobus, 21 autovetture e ben 335 dipendenti. Per l’aggiudicazione della gara fondamentale è stata l’intuizione di Filippo Di- martino, manager dell’azienda e appena insignito della ca- rica di Mobility Manager d’impresa d’Italia, che ha offerto tra i servizi una nuova app. Si tratta di una applicazione che permette di tracciare il percorso dei bus scolastici che ac- compagnano quotidianamente bambini e ragazzi a scuola, in modo da avere notizie in tempo reale, particolarmente utili in caso di imprevisti ma anche per avere dati statistici sull’orario effettivo di passaggio alle singole fermate e per- sino i chilometri effettivamente percorsi. Per realizzare la sua idea, Filippo Dimartino non ha avuto dubbi nell’affidarsi a Francesco Elmi, garanzia di professionalità ed innovazio- ne nel digitale e nel marketing.

Il dott. Dimartino ha dichiarato: “abbiamo lavorato a lungo su questo progetto, prevendo ogni dettaglio. Il supporto di Francesco Elmi mi ha consentito di trasferire nella app il mio progetto e questa scelta innovativa ha riscosso ap- prezzamento, consentendoci l’aggiudicazione dell’appalto. Una soddisfazione per la nostra azienda con la convinzione che proseguiremo su questo percorso diretto all’ottimizza- zione della qualità del servizio e del risultato, impiegando le risorse in modo sostenibile sul piano economico, sociale ed ambientale, con lo sguardo sempre attento alle grandi potenzialità che la tecnologia offre”.

Clicca e condividi