Il sorriso

0

gioiaoggi

Il sorriso è una reazione innata e naturale. Spesso però il nostro sorriso è inibito o limitato da problematiche che possono interessare il cavo orale e in particolare le gengive. Quali sono le problematiche gengivali? Cosa le provoca? Come possiamo prevenirle o trattarle? La gengiva è un tessuto di tipo molle che circonda i denti e ricopre l’osso alveolare della mascella e della mandibola. La gengivite è un’infiammazione che può interessare l’intera arcata gengivale oppure solo una zona. Si manifesta attraverso arrossamento, indolenzimento e piccoli sanguinamenti delle gengive. La causa principale che scatena l’infiammazione sono i batteri contenuti nella placca che si forma continuamente sui denti, che producono tossine che irritano il tessuto gengivale e causano le gengiviti. Se la placca non viene accuratamente rimossa mediante il lavaggio dei denti i batteri si insediano nelle gengive e in breve tempo arrivano a infettare questo tessuto molle e i denti. Altre problematiche che possono affliggere le gengive sono afte, stomatiti ed eventuali piccole lesioni anche di origine traumatica. Scarsa igiene orale, stress, carenze nutrizionali, malattie intestinali infiammatorie, problemi digestivi, allergie e intolleranze alimentari, ipersensibilità al glutine, utilizzo di apparecchi ortodontici, protesi dentarie, sono i proncipali fattori responsabili . L’approccio tradizionale per il trattamento di queste problematiche consiste nell’utilizzo di collutori, spray e creme contenenti antinfiammatori o antimicrobici, che in alcuni casi possono essere associati a piccole quantità di analgesici. Si tratta di composti chimici di sintesi, spesso contenenti alcool e conservanti. Tra i più consigliati, ci sono formulazioni a base di clorexidina, un antisettico, che macchia i denti, provoca forte bruciore quando utilizzato localmente a livello locale. Per fortuna l’alternativa efficace, sicura e adatta a tutti esiste e ci viene offerta dalla Natura! Grazie alla sua straordinaria e dimostrata azione antimicrobica naturale, l’Estratto di semi di pompelmo (GSE), rappresenta il cardine di una soluzione sicura, efficace e priva di effetti collaterali per il trattamento di problematiche che possono coinvolgere le gengive, la lingua, il palato e il cavo orale in generale. L’azione antimicrobica naturale del GSE può essere coadiuvata all’olio essenziale di malaleuca e l’olio essenziale di eucalipto. Questi attivi infatti hanno proprietà antisettiche, e in associazione al GSE, ne potenziano l’effetto. Inoltre esplicano un’azione antifiammatoria, lenitiva e antidolorifica. Risulta molto utile l’azione sinergica del sodio jaluronato, del gel di aloe vera e della glicerina vegetale. Questa triade di attivi naturali forma un film protettivo a pH neutro in grado di favorire le condizioni fisiologiche della mucosa. Anche lo xilitolo, uno zucchero, riduce fortemente l’acidità della mucosa e ne riporta il pH a valori fisiologici, contrastando in questo modo la proliferazione di batteri responsabili delle infezioni gengivali. Presso la nostra farmacia è possibile reperire prodotti con questa specifica composizione in forma di gel orale da applicareresso direttamente sulle gengive o sulle aree del cavo orale infiammate o lesionate.

Clicca e condividi