Il diabete, quella “dolce” malattia

0

gioiaoggi

Il diabete (alti valori glicemici nel sangue) è ormai considerato come una vera pandemia con un alto interesse sociale, sia per la spesa sanitaria, sia per i danni alla salute dei cittadini. Il Consiglio d’Europa ha definto il diabete “una sfida di salute pubblica”, perché è una tra le principali causa di disabilità e di morte. A Gioia del Colle, su una popolazione di circa 28.000 abitanti,statisticamente 1.700 sono diabetici,cioè hanno difficoltà a mantenere i valori della glicemia sotto i 126 mg/dl a digiuno, di cui 1.450 sono di tipo 2 (diabete alimentare) e 250 di tipo 1 (diabete insulino dipendente). La sfida è quella di far coincidere 2 aspetti,spesso in antitesi: la Salute pubblica e il risparmio per il Servizio Sanitario Nazionale. Per un buon compenso glico-metabolico, è necessario porre attenzione sui seguenti 5 punti:                diagnosi precoce,autocontrollo glicemico,cura (farmaci ipoglicemizzanti),stile di vita (alimentazione corretta e attività fisica) e prevenzione delle complicanze. Questi 5 pilastri devono poggiare su fondamenta solide costituite dall’educazione: il diabetico consapevole della sua situazione,quindi ben educato,saprà meglio affrontare i punti citati. Visto che il diabete è una patologia cronica,dovendo convivere quotidianamente con la sua situazione, il diabetico deve essere a conoscenza di ogni aspetto della sua situazione. Il compito degli operatori della Sanità (il medico,l’infermiere,il farmacista e le associazioni dei diabetici), è quello di impegnarsi per diramare ai diabetici il cosiddetto empowerment,cioè trasmettere ai diabetici i mezzi necessari perché vengano messi nelle condizioni di affrontare le problematiche quotidiane dovute a questa malattia. Il farmacista si pone come un valido riferimento per i pazienti diabetici e il suo esercizio è un punto di richiamo sempre aperto a soddisfare le sue esigenze. Nella Farmacia Jacobellis, è presente l’Angolo del Diabetico,uno spazio della farmacia riservato esclusivamente ai diabetici,dove possono trovare soluzioni specifiche e servizi dedicati ai loro bisogni insoddisfatti,per migliorare la qualità della vita. L’ipoglicemia,la neuropatia,il piede diabetico,la retinopatia ed altre complicanze e fastidi legati al diabete vengono affrontati con prodotti innovativi,formulati in modo mirato e nati ponendo l’attenzione e l’ascolto alle richieste degli ammalati di diabete, con una dotta consulenza offerta da farmacisti e da esperti del settore che organizzano eventi educativi dedicati al diabete.

Clicca e condividi