«Close to me – le relazioni nel tempo della sospensione», 1000 euro da Nartist alla Protezione Civile della Puglia

0

Il 50% del ricavato del Contest in beneficenza all’Ente impegnato in prima linea nell’emergenza Covid-19

E’ di 1000 euro l’importo che Nartist donerà alla Protezione Civile della Puglia grazie al Contest «Close to me – le relazioni nel tempo della sospensione». Un contest, organizzato dalla galleria d’arte di Gioia del Colle a sostegno dell’Ente impegnato in prima linea nell’Emergenza Covid-19, pensato per conseguire l’obiettivo di rendere Nartist sempre di più una finestra d’arte aperta alla solidarietà e alla condivisione di valore in questo difficile momento mondiale.

Il contest premierà artisti e cittadini che hanno candidato opere d’arte realizzate sulle speciali tele Nartist interpretando il tema che dà il titolo al concorso. Ad acquistare le tele sono stati cittadini di diverse parti di Puglia e non solo, ma anche da ben cinque altre regioni d’Italia.

Per partecipare al Contest era sufficiente acquistare on line il kit comprendente una tela Nartist,  l’ologramma #realnart con codice identificativo e univoco e la cover. Ora l’opera realizzata andrà fotografata e caricata, entro il 17 maggio 2020, nell’apposita sezione su www.realnart.it e sarà così automaticamente candidata e pubblicata sul proprio profilo facebook.

L’opera su tela Nartist vincitrice sarà decisa sulla base del numero dei “mi piace” che riuscirà a collezionare. Primo premio: la camicia Nartist, che consente di indossare nel polsino l’opera d’arte realizzata sula speciale tela. Secondo e terzo classificato riceveranno invece la NartisT-shirt che può ospitare la tela dipinta nel taschino.

«Ringraziamo quanti hanno aderito alla nostra iniziativa che, considerati i numeri, ha raggiunto il doppio obiettivo che ci eravamo prefissati: creare fermento artistico di valore e raccogliere fondi per la Protezione Civile della Puglia – spiega Gianfranco Nicastri, ideatore e fondatore del Concept Nartist –. E’ stata un’esperienza sociale nell’ottica di un nuovo modello di distribuzione del valore a sostegno dello sviluppo condiviso e partecipativo. Il Contest, oltre a promuovere un moderno mecenatismo, ha voluto colorare questo tempo di sospensione e di riflessione in casa attraverso un’originale iniziativa creativa».

Intanto dopo il successo delle prime due puntate, torna domani, giovedì 7 maggio, il terzo appuntamento di «Sospensione», il ciclo di incontri online del nuovo progetto lanciato da Nartist,

un originale Nartist Talk,che è momento di incontro per aprire riflessioni attorno al concetto della «sospensione» che tutti stiamo vivendo in questo periodo e delle ripercussioni e potenzialità che tale momento avrà sulle dinamiche culturali e artistiche.

L’appuntamento è alle ore 17.30 sulla pagina Facebook di Nartist. Ospiti della terza puntata saranno: Carol Cordella, direttrice Istituto Cordella Fashion School, Giuseppe Resta, curatore, architetto, docente presso la Bilkent University di Ankara, Giulia Gazza e Francesco Romanelli, artisti. Il tema della puntata è «Di passaggio». A chiacchierare con gli ospiti, per Nartist, Luna Pastore e Giuliana Schiavone, rispettivamente direttrice artistica e curatrice d’arte della galleria gioiese.

«Di passaggio, ovvero la transitorietà, è il tema di riflessione della puntata che anche questa volta esplora la sospensione ma anche i concetti legati a questa dimensione – dice Giuliana Schiavone –. Nella nuova fase appena avviata, è importante pensare ai processi di ripresa per l’arte, per la moda, per la cultura in generale, settori che rivestono una centralità nella vita economica del Paese e per noi che siamo solo di passaggio, come racconta una celebre canzone di Battiato».

Gioia del Colle, mercoledì 6 maggio 2020

UFFICIO STAMPA NARTIST

Patrizia Nettis – patrizianettis@gmail.com – 3283736463

Clicca e condividi
  • Gioia Oggi

    Quindicinale di informazione: Reg. Trib. Bari n.1109/92 A.S.Volley Club A. Kouznetsov - Via 1° Bovio, 7 - Gioia del Colle.
    Partita IVA: 0603 4870 722
    C. Fiscale: 9105 2770 723
    Direttore Responsabile: Cosimo Muschitiello
    Direttore Editoriale: Patrizia Nettis
  • Segnalazioni

    Invia la tua segnalazione. Clicca ed entra nella sezione dedicata. Presto online
  • Gioia oggi è social

Tutti i diritti riservati. Vietata la riproduzione parziale e/o totale dei contenuti. Portale sviluppato da WebLabpro