E’ caduta la giunta Lucilla

0

povia-gioiadelcolle

Riceviamo e pubblichiamo

A Gioia del Colle da oggi manca un’Amministrazione democratica e torna il commissariamento. Per la quarta volta consecutiva. Apprendiamo con stupore che il bilancio comunale non è stato neanche dibattuto durante la seduta del Consiglio Comunale imposta dal Prefetto per la sua approvazione. Ci si è fermati al voto su un documento propedeutico alla discussione stessa sul bilancio. Quest’ultimo non è passato per le defezioni all’interno della stessa maggioranza. Avvertiamo un certo disagio nel constatare che da oggi i molteplici problemi che assillano la città saranno affrontati da un Commissario e non da chi avrebbe dovuto farlo col metodo democratico e il confronto con le forze politiche presenti in Consiglio. La Bottega-Città di tutti si adopererà da subito per cercare di ridurre il danno arrecato alla città da quest’ultima battuta d’arresto e ripristinare quel dialogo che, pur tra diversi, deve esserci e che è palesemente mancato negli ultimi due anni. In nome della democrazia.

 

Gioia del Colle, 16 maggio 2018

 

Uff. Comunicazione

Città di Tutti la Bottega

 

 

 

 

Clicca e condividi